Esploraria

Esploraria

SportAvventura Centro Estivo 2009
presso Parco Avventura Esploraria-Zocca (MO)
per ragazzi da 8 a 12 anni: Turni 21/27 Giugno, 5/11 Luglio, 01/06 Agosto
per ragazzi di 13 e 14 anni: Turno 19/25 Luglio

Centro Estivo

Per molti giovani partecipare ad un Centro Estivo rappresenta l'occasione propizia e privilegiata per guardare lontano, per ampliare i propri orizzonti, per acquisire idee e prospettive nuove; per molti può diventare l'ingresso in un mondo diverso, una vera e propria crescita; per tutti è un'esperienza "forte", capace di dare nuove motivazioni e di arricchire la propria personalità.
Pensiamo quindi ad un ambiente educativo dove "il gruppo, la squadra", sia la risposta fisiologica dei giovani al bisogno di trovarsi insieme, "uniti", dove ogni individuo abbia la possibilità di riconoscersi ed esprimersi come protagonista.
Il tempo libero troverà allora una sua corretta valorizzazione e questa esperienza avrà davvero la possibilità di portare conoscenza, sempre accompagnata da una buona dose di entusiasmo.
Il contesto del centro estivo, all’interno del Parco Avventura Esploraria, saprà dare stimoli aggiuntivi e renderà sicuramente più facile i rapporti fra i partecipanti.


Obiettivi
- Creare un ambiente di vacanza nel quale i bambini possano sviluppare la propria personalità nel rispetto di quella altrui, scambiando le proprie conoscenze, allacciando rapporti interpersonali anche con bambini di età diverse, condividendo modelli culturali differenti .
- Incentivare le attitudini del singolo, promuovendo lo sviluppo delle capacità espressive verbali e corporee.
- Promuovere nei ragazzi nuovi atteggiamenti e comportamenti consapevoli e responsabili verso l'ambiente, utilizzando lo sport, il gioco e la loro curiosità come veicolo di crescita personale e culturale, anche tramite attività con Guide Ambientali Escursionistiche;
- Aumentare la consapevolezza delle proprie capacità motorie;
- Stimolare il legame con il territorio montano che ospiterà i ragazzi, riscoprendo il rapporto con le stagioni e il piacere di un'alimentazione più salutare e genuina.


Metodo
Vogliamo offrire ai partecipanti la possibilità di sperimentare differenti attività sportive, in assoluta sicurezza. Accompagnati da un’equipe di professionisti, in uno scenario ricco di opportunità e in uno spazio delimitato da precise regole, i partecipanti, si avvicineranno con delicatezza alle attività ludico-sportive, in modo che tutti abbiano il tempo di assimilare i nuovi input.
Tale ambientazione non sarà vissuta solo da spettatori, tutti parteciperanno attivamente!


L'importanza dell'animatore
L'animatore deve evitare di trascinare i ragazzi su dei percorsi obbligati, alimentando la conoscenza dei ragazzi in modo naturale, rispettando alcune condizioni e attenzioni metodologiche:
-vivere le situazioni "dal di dentro", come i ragazzi , ma riuscire al tempo stesso ad osservarle "dal di fuori", come gli adulti;
-non cedere al protagonismo: un buon animatore-educatore deve saper sparire al momento del successo dei ragazzi;
-non lasciare nulla all’improvvisazione, preparare tutto, prevedere tutto, organizzare meticolosamente, prendere nota di tutto;
-essere capace di rinunciare ai propri programmi, quando la situazione lo richiede per proporre un’attività più adeguata.


Tutte le uscite in ambiente saranno accompagnate da una Guida Ambientale Escursionistica (G.A.E.), con competenze specifiche di accompagnamento in ambiente; a tal proposito si sottolinea che le G.A.E., sono le uniche figure professionalmente riconosciute a cui appoggiarsi per lo svolgimento in termini di Legge delle attività sopra citate nella Regione Emilia Romagna (L.R. n° 4 del 2000).

Attività

Punto di forza all'interno dei Centri Estivi SportAvventura è la pluralità di attività offerte ai ragazzi, che rappresentano un continuo stimolo, accompagnate sempre da un alto livello di professionalità.
ALBERING:
percorsi sugli alberi in totale sicurezza: ponti tibetani, ponti nepalesi, liane, passarelle, carrucole…..il tutto gestito e monitorato da Tecnici Acrobatici Forestali, professionisti in materia.
ARRAMPICATA:
"esperienze verticali" accompagnati da un Istruttore Federale di Arrampicata Sportiva utilizzando attrezzature certificate.
MOUNTAIN BIKE:
dal successo del progetto “Monta in bike”, attraverso tracciati appositi, i ragazzi pedaleranno affiancati da un campione, vincitore di una Olimpiade e pluridecorato a livello internazionale.
DISCIPLINA DEL TIRO CON L'ARCO:
seguiti da un istruttore qualificato, i ragazzi potranno esprimersi in sicurezza all’interno del Bosco Incantato, suggestiva area attrezzata appositamente per praticare questa disciplina.
PISCINA: accompagnati dalle mountain bike che fornirà l’organizzazione, scopriremo il piacere di passare dalla calura mattutina affrontata su due ruote, al refrigerio pomeridiano in piscina.
ESCURSIONISMO:
alla scoperta del "mondo natura", in un nuovo ambiente, quello montano, dove l'Appennino nasconde scenari fantastici; i ragazzi si muoveranno come in un territorio vergine, percorrendo sentieri, fiumi, orridi….la scoperta di una cascata prima, l'apparizione di una piscina naturale dopo….sono queste le perle rare nascoste nei nostri boschi.
NATURA AVVENTURA:
i ragazzi trascorreranno mezza giornata all'avventura, dove saranno chiamati a sviluppare con la loro inventiva un rifugio per il riparo notturno…….poi, a sera, tutti impareranno a montare la tenda e vivranno la magica esperienza di scoprire quello che nasconde il buio della notte all'interno di un bosco.
LABORATOR"IO":
tutte le esperienze vissute durante i soggiorni verranno annotate allo scopo di realizzare un diario di vacanza sul quale i partecipanti, in modo personale, potranno riportare i particolari che più li hanno colpiti, disegnare momenti di vita collettiva e raccontare gli episodi più significativi del tempo trascorso insieme.
MONDO RELAX:
l'area del riposo, composta da grandi amache.
CINEMIAMO:
il buio del castagneto verrà a tratti interrotto dalla visione di alcune pellicole.

Incontro con le famiglie

Mercoledì 10 Giugno ore 21:00 (S.Damaso-MO)
Il primo importante appuntamento per instaurare un rapporto di fiducia tra lo staff che si occuperà della gestione del Centro Estivo e le famiglie è rappresentato dalla riunione con i genitori che precede l’inizio del Centro Estivo. In questa occasione sarà presentato il calendario delle attività e i genitori potranno riferire agli animatori tutte le notizie relative alle abitudini dei loro ragazzi.
Compito degli educatori, ed in particolar modo del coordinatore, sarà quello di rapportarsi tempestivamente con le famiglie per risolvere qualsiasi problema o disagio riscontrato in seno al Centro Estivo. In occasione dell’incontro di presentazione verrà distribuito ai genitori un programma di dettaglio, con la descrizione di tutte le attività scelte per animare, giorno dopo giorno, il Centro Estivo.
Ci teniamo a sottolineare l'importanza di questo incontro per discutere delle eventuali problematiche o semplicemente rispondere alle domande, trovando punti di accordo comuni per poter dare un servizio il più possibile "a misura di ragazzo".
È stato scelto come sede dell'incontro il paese di S.Damaso (MO), comodo per coloro che arriveranno da fuori provincia, a 5 minuti dall'uscita del casello autostradale di Modena Sud (direz. Per Modena).

La festa

A conclusione del Centro Estivo sarà organizzata una festa con un piccolo rinfresco, nella quale i bambini potranno trasmettere ai propri genitori la loro esperienza. Per raccontare le avventure e le esperienze dei bambini, lo staff del centro estivo realizzerà un ricco reportage fotografico che verrà presentato ai genitori in occasione di questo momento festoso.

Struttura ricettiva
La location scelta come base per i pernottamenti, le colazioni e le attività in caso di mal tempo sarà la struttura dell'antico Ospitale di San Giacomo; antico borgo restaurato recentemente, dotato di camere da 3/4/5/6 persone, tutte con il bagno privato, due grandi saloni ed una cucina attrezzata.
I saloni:
due spazi completamente ristrutturati e privi di barriere architettoniche, in cui è possibile svolgere le attività, pranzare in caso di maltempo o rifugiarsi al fresco nelle prime ore del pomeriggio.
I bagni:
in tutte le camere dei ragazzi avranno i servizi igienici privati, al piano terra si troverà un bagno attrezzato per i portatori di handicap. Durante le attività svolte i ragazzi troveranno sempre bagni facilmente raggiungibili da tutti i luoghi frequentati.

Il Parco dell'Avventura Esploraria:

situato in un'area boschiva all'interno di un castagneto, costruito con alti parametri di sicurezza, su un'area di 10 ettari, fuori da rischi di passaggi automobilistici, perché situato sopra una collina, collocato a soli 200 metri dall'antico Ospitale.

Pasti
I pranzi saranno presso il ristoro del Parco Avventura Esploraria, mentre le cene si terranno presso due strutture ricettive, situate a Zocca, convenzionate con SportAvventura.
Perché il pranzo sia vissuto dai ragazzi come momento di convivialità e non di confusione saranno attivati semplici giochi (es. i più mangioni, il tavolo più calmo, più pulito….).
Durante tutta la durata del Centro Estivo i ragazzi utilizzeranno bicchieri di vetro, piatti e posate non usa e getta per evitare inutili sprechi e abituare i ragazzi a limitare la produzione di rifiuti.
Le cene invece saranno effettuate a rotazione in 3 Ristoranti del paese di Zocca convenzionati con i Centri Estivi SportAvventura, i ragazzi conosceranno così la tradizione culinaria montanara potendo ogni sera variare il loro menu.

Programma della giornata

La giornata tipo del Centro Estivo sarà articolata come segue:
ORE 08:00 sveglia
ORE 09:00 colazione e breve presentazione delle attività previste per la giornata.
ORE 09:30–12:30 svolgimento delle attività programmate.
Per garantire il successo delle attività i ragazzi potranno essere suddivisi in gruppi, ciascuno seguito e curato da un animatore.
ORE 12:30–13:30 pranzo.
ORE 13:30-14:30 gioco libero o mondo relax.
ORE 14:30–18:30 svolgimento delle attività programmate.
ORE 16:30 merenda che passione!
ORE 18:30–19:30 tutti a lavarsi!
ORE 19:30-20:30 cena.
ORE 20:30-22:00 attività ludiche o cinemiamo.
ORE 21:00 …..possiamo accendere i cellulari!
ORE 22:00 tutti a letto….stanchi!

Il Programma settimanale:

L’obiettivo finale delle attività in programma è stato quello di promuovere nei ragazzi nuovi atteggiamenti e comportamenti consapevoli e responsabili verso la natura, attraverso le esperienze ludico-sportive.


ATTENZIONE!
Per prenotare la settimana del Centro Estivo SportAvventura (€ 365,00 ed € 330,00 per il turno più breve) inviare richiesta di prenotazione via mail o via fax, indicando nome cognome, data di nascita e residenza del ragazzo, seguirà risposta di accettazione; successivamente inviare bonifico di € 165,00 con causale “acconto SportAvventura”….seguito dal cognome del ragazzo partecipante, sul c.c. 40631876 intestato a Associazione Sportiva Dilettantistica Impronte – Unicredit Banca sede Via Marzabotto, Modena – CAB 12932 – ABI 2008.
Codice IBAN IT63D0200812932000040631876

Come si arriva

La sede del Centro Estivo sorge all’interno del Parco Avventura Esploraria, sulla collina di San Giacomo, presso la località Lame, a soli 4 km dal centro di Zocca.
Da Nord: uscita casello Modena Sud (A1), prendere direzione per Vignola. Arrivati a Vignola seguire indicazioni per Bologna; passato il ponte del fiume Panaro a Vignola, seguire indicazioni per Zocca.
Arrivati a Zocca troverete i cartelli stradali di color marrone, indicanti Parco Esploraria, in 5 minuti sarete arrivati.
Da Bologna / Ferrara / Padova: uscita casello Casalecchio di Reno, direzione per Maranello, prendere la Via Bazzanese direzione Bazzano, arrivati a località Muffa, voltare per Monteveglio e oltrepassare in sequenza Monteveglio, Castelletto, Ciano, Monte Ombraro finchè arrivate a Zocca.
Da Sud: uscita casello Rioveggio, non prendere le frecce per Vergato, andare in direzione di Bologna e dopo poco voltare sulla sinistra per Pian di Venola,da qui prendere indicazioni per Tolè, poi per Zocca. Dopo essere entrati sulla strada statale direzione Zocca, dopo poco giungerete alla località Lame….guardare i cartelli, il Parco Esploraria è vicino.

Info e prenotazioni:

+39 328 9376048 Roberto - 335/6467070 Marcella
info@esploraria.it - info@improntenatura.it
Esploraria


Emilia Romagna Network Apt ServiziAppennino e VerdeEmilia Romagna TermeCittà d'Arte Emilia RomagnaCosta AdriaticaStrade dei vini e dei saporiEmilia Romagna TurismoMotor ValleyVisit Emilia Romagna