Febbio

Febbio
Per ulteriori info:
La Contessa tel. +39 338 9187144

Appennino reggiano, Febbio m 1200-2063

Vicino alla tua città, a contatto con la natura. Febbio 2000, immerso nel verde del Parco regionale del Gigante, offre svago e quanto di meglio può servire per le tue vacanze, in inverno ed in estate.

Nella stagione invernale Febbio si trasforma in un'attrezzata stazione sciistica, la più alta dell'Appennino settentrionale (1200-2063m.), meta preferita da tanti appassionati di sci della nostra provincia e non solo. Le sue piste raggiungono quota 2063 metri vicino alla vetta del monte Cusna.
I numerosi e moderni impianti e l'ampio chilometraggio delle piste (circa 20 km), consentono diverse possibilità di scelta, grazie anche all'abbondante innevamento che, alle late quote, si mantiene fino a primavera inoltrata.La vasta dorsale del Cusna e la varietà del paesaggio rendono possibile lo sci alpinistico, il fuori pista e il fondo.

Gli amanti dello snowboard troveranno ampi spazi a Febbio2000, così come è possibile fare favolosi fuoripista con calanchi naturali per gli amanti dell'Half-Pipe.
All'inizio degli impianti di risalita potete noleggiare l'attrezzatura di cui avete biosogno oppure affidarvi ai maestri della locale scuola di sci per affinare la vostra tecnica. Vicino al campetto "Baby" è stata predisposta un'area in cui si possono far divertire i bambini su bob e slittini. Buona Neve a Tutti!!

Nota: la seggiovia arriva fino a 1700 m, per raggiungere le quote più alte è possibile usufruire dei seguenti servizi: MicioBus, le "Pelli" o l'elicottero.

Dettaglio Impianti

IMPIANTI
1 seggiovie biposto
1 seggiovia triposto
2 nastri trasportatori
Portata totale: 2100 persone/pra

PISTE DI DISCESA
N° 5 di varie lunghezze e difficoltà per un totale di 25 km
- 2000: nera
pista omologata da gara, dalla lunghezza di circa 2100 metri, la più alta dell'Appennino, parte infatti da 2063 mt/slm. Una pista non facile, ma perfettamente accessibile anche ai meno esperti, che offre oltre allo sci, un paesaggio infinito e meraviglioso su Emilia, Toscana e Liguria.
- Pista da GARA: nera/rossa
pista omologata da gara, la pista "naturale" della nuova triposto. Lunga circa 1900 metri, inizia con uno splendido muro, adatto a sciatori esperti per poi scendere più dolcemente verso il "laghetto".
- RESCADORE: blu
pista molto facile e godibile per tutti gli sciatori, dall'esperto al principiante, lunga circa 1700 metri, si raggiunge con un breve raccordo tra la nuova triposto e il piazzale San Lorenzo, arrivo della vecchia seggiovia Rescadore.
- LAMA GOLESE: rossa/blu
oista molto bella, lunga circa 2200 metri, si trova al fianco della partenza della seggiovia 2000. Questa pista offre parti facili e piane e muri ripidi e difficili. Si congiunge alla Rescadore dal "laghetto", oppure si può proseguire fino a valle, uscendo a lato del tapis roulant del campo scuola.
- CAMPO SCUOLA
Ideale per chi deve imparare a sciare.

Dettaglio Piste

NUM. NOME LIVELLO LUNGHEZZA
01 Rescadore blu 1700
02 Fortino Mardonde rossa 1900
03 Lama Golese rossa/blu 2200
04 Duemila nera 2100
05 Campo Scuola verde -
06 Snow Park - -
07 Fondo - 3000


Dettaglio Impianti

NUM. NOME TIPO
1 Campo Scuola risalita a nastro
2 Fortino 3 posti seggiovia
3 Duemila 2 posti seggiovia
4 Pianelli 2 posti seggiovia

ALTRI SERVIZI
Scuola sci
Snow park
Baby park
Noleggio attrezzature
Ristorazione
Innevamento programmato
Due rifugi in quota.
Possibilità di praticare nordic walking, sci di fondo, sci alpinismo, , escursioni con le ciaspole e trekking presso il Centro NeveNatura di Pianvallese.

Per informazioni:

Email: info@febbio.com
Website: www.febbio.com

Come arrivare

DA REGGIO EMILIA
Seguire la statale 63 verso Castelnovo Nè Monti, arrivati all'abitato di Felina prendere lo svincolo a destra seguendo le indicazioni per Villa Minozzo, sono comunque presenti anche i cartelli turistici (a sfondo marrone) che indicano Febbio. Arrivati all'abitato di Gatta girare a destra seguendo sempre Villa Minozzo e Febbio. Arrivati a Villa Minozzo si prosegue senza deviazioni fino a Case Balocchi; girando a destra si prosegue fino a Febbio, dove un ultimo bivio a sinistra porta sugli impianti.

DA MODENA
Proseguire verso Sassuolo e raggiungere la statale 486 che da Castellarano porta verso Cerredolo. Arrivati a Ponte Enza, poco prima di Cerredolo, svoltare a destra seguendo Villa Minozzo. Proseguire senza deviazioni fino all'abitato di Gatta, girare a sinistra seguendo le indicazioni per Villa Minozzo e successivamente Febbio, come scritto nelle indicazioni sopra.

DA PARMA
Proseguire lungo la Via Emilia fino a Sant'Ilario d'Enza, alla rotonda oltre il paese girare all'ultima uscita verso Montecchio e seguire per San Polo d'Enza. Giunti a San Polo proseguire verso Quattro Castella e Puianello. Arrivati a Puianello si gira a destra immettendosi nella Statale 63. Da qui proseguire come descritto nelle indicazioni da Reggio Emilia.

DA TOSCANA E LIGURIA
Dalla Toscana si può raggiungere Febbio 2000 attraverso il passo delle Radici, venendo dalla Garfagnana, oppure dalla statale 63 del Cerreto se si arriva dalla Lunigiana o dalla Liguria.

Emilia Romagna Network Apt ServiziAppennino e VerdeEmilia Romagna TermeCittà d'Arte Emilia RomagnaCosta AdriaticaStrade dei vini e dei saporiEmilia Romagna TurismoMotor ValleyVisit Emilia Romagna