Mercoledì 29 Giugno 2011

NELLE ANTICHE MINIERE DI CORCHIA (PR)

Fino all’11 settembre 2011 un’estate alla scoperta delle antiche miniere di Corchia: con escursioni, laboratori, visite guidate e tanto altro.

NELLE ANTICHE MINIERE DI CORCHIA (PR)

Fino all’11 settembre 2011 un’estate alla scoperta delle antiche miniere di Corchia: con escursioni, laboratori, visite guidate e tanto altro.

È il calendario di attività proposto dalla Provincia di Parma con il contributo di Banca Monte Parma, la collaborazione del Comune di Berceto e realizzato grazie alla professionalità di Googolplex.
Un calendario ricco di opportunità, che consentirà a tutti di scoprire e visitare la Miniera Pietra del Fuoco di Corchia di Berceto, cogliendo così l’occasione di vedere dal di dentro le meraviglie della terra.
Per tutta l’estate sarà dunque possibile mettersi per un giorno nei panni dei minatori, partecipando alle escursioni e alle esperienze di laboratorio, dedicate soprattutto ai bambini.
Punto di riferimento nel borgo e partenza delle escursioni è il Museo Jasoni di Corchia, nell’antica struttura “Casa Corchia”, che conserva preziose opere (oli e acquerelli) della collezione di Martino Jasoni, pittore di Corchia emigrato bambino negli Stati Uniti e poi ritornato a dipingere nel nostro Appennino.

Lungo la via percorsa agli inizi del secolo dai minatori, sono stati installati pannelli informativi e realizzate aree di sosta con giochi (corde, giochi di arrampicata, pietre su cui saltare, tubi in cui infilarsi) per avvicinare anche i bambini al particolare ambiente della miniera.
Il sentiero non presenta particolari difficoltà e il dislivello complessivo per raggiungere la miniera è di 300 metri. Il percorso è di circa un’ora di cammino, su strada sterrata e sentiero: sono pertanto necessari gli scarponi e un equipaggiamento adeguato a una escursione in montagna (impermeabile, scarponi, pantaloni lunghi, borraccia, e quanto altro indicato per le singole escursioni).

Le escursioni sono condotte da guide ambientali escursionistiche e possono prevedere ulteriori tratti escursionistici. I laboratori lungo il cammino sono curati dagli esperti dell’Associazione Googol, che ha progettato gli aspetti didattico scientifici del sentiero delle miniere.
Le iniziative sono organizzate grazie alla collaborazione del Museo Jasoni e della Cooperativa forestale Passo Cisa, che in alcune date del calendario metterà a disposizione muli per il trasporto degli zaini.

10 luglio “Il taccuino del naturalista”
24 luglio “Pic-Nic al tramonto, in miniera”
7 agosto “Laboratorio sul calore e sulla temperatura”
14 agosto “Oltre i sette nani”
21 agosto “Chissà se i minatori… avevano bambini!”
28 agosto“Il bus della scienza arriva al museo Jasoni”
4 settembre “Sul fondo di un antico oceano”
11 settembre Suggestivo percorso nei dintorni della miniera

Info: www.provincia.parma.it

Torna alla pagina delle News
Emilia Romagna Network Apt ServiziAppennino e VerdeEmilia Romagna TermeCittà d'Arte Emilia RomagnaCosta AdriaticaStrade dei vini e dei saporiEmilia Romagna TurismoMotor ValleyVisit Emilia Romagna